RSS

BONUS FISCALI PER COLORO CHE RISTRUTTURANO CASA

17 Gen

Ristrutturazione casaIl 2014 è l’anno delle detrazioni per i lavori riguardante l’abitazione di ristrutturazione casa. Infatti, sono stati prorogati, i bonus fiscali attraverso la legge di stabilità da poco approvata. Non solo il governo ha deciso di proseguire su questo percorso, ma ha già stabilito che anche per il 2015 la riduzione delle detrazioni ci sarà anche se più “morbida”. L’obiettivo è quello di venire incontro alle esigenze degli italiani che, più di altri, amano prendersi cura della propria abitazione, incentivando un settore, quello edilizio (ed il suo indotto), colpito duramente dalla crisi.

Le ristrutturazioni. Il bonus più importante confermato per il 2014 è quello relativo alle ristrutturazioni. Come per il 2013, quest’anno si potrà detrarre il 50% delle spese sostenute per ristrutturare la propria abitazione, con un limite di spesa decisamente elevato: 96mila euro. Gli interventi interessati sono molti: manutenzione ordinaria (solo per le parti comuni degli edifici), manutenzione straordinaria, restauro e ristrutturazione edilizia. Inoltre, possono usufruire dei bonus coloro che intendono ricostruire la propria abitazione danneggiata o distrutta da calamità naturali (come terremoti e inondazioni, solo se sul territorio è stato dichiarato lo stato di emergenza), o per coloro che siano intenzionati a realizzare autorimesse o posti auto nelle pertinenze delle abitazioni. I bonus valgono anche per quei lavori volti ad eliminare le barriere architettoniche e per quegli interventi destinati a prevenire il rischio di atti illeciti o di bonifica dall’amianto.

Interventi per il risparmio energetico. Confermato dalla legge di stabilità anche il cosiddetto “eco-bonus” cioè quelle detrazioni fiscali volte a migliorare l’efficienza energetica degli edifici e delle abitazioni sul territorio italiano. La quota detraibile è pari al 65% della spesa effettuata, mentre il tetto varia a seconda del tipo di intervento effettuato. Per un miglioramento generale dell’efficienza energetica di un edificio la spesa massima detraibile è pari a 100mila euro. Il tetto scende a 60mila se si tratta di interventi sull’involucro dell’abitazione o per l’installazione di pannelli solari, e a 30mila per lavori di sostituzione di vecchie caldaie. Queste detrazioni riguardano non solo i privati ma anche i soggetti Ires. Come per i bonus per le ristrutturazioni, le detrazioni vengono ripartite in dieci quote uguali per dieci anni.

Mobili ed elettrodomestici. È stato mantenuto anche il bonus fiscale sull’acquisto di nuovi mobili, finalizzati all’arredo dell’abitazione ristrutturata. Si può detrarre, quindi, il 50% della spesa sostenuta non solo per il mobilio, ma anche per l’acquisto di elettrodomestici di grandi dimensioni (forni, lavatrici, lavastoviglie, piani cottura elettrici ecc.) ma esclusivamente se di classe energetica A+, destinati all’arredo dell’abitazione ristrutturata. Fanno eccezione i forni che devono avere una classe energetica almeno A. Sono esclusi i televisori. In questo caso le detrazioni non possono sforare il tetto di spesa di 10mila euro.

Ristrutturazioni anti-sismiche. Inoltre, vengono mantenute per il 2014 le detrazioni del 65% per gli interventi di ristrutturazione anti-sismica per le abitazioni in zone ad alto rischio terremoti.

E dal 2015 infine? nel 2015 il governo ha stabilito che le detrazioni per le ristrutturazioni diminuiranno dal 50% al 40%, mentre per gli interventi anti-sismici, dal 65% al 50%. I condomini potranno approfittare di detrazioni maggiori (65%) per entrambi gli interventi fino al 30 giugno 2015

Gianluigi Montini – commercialista –

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 17 gennaio 2014 in Condominio

 

Tag: , , , , , ,

Una risposta a “BONUS FISCALI PER COLORO CHE RISTRUTTURANO CASA

  1. ชาทีมิกซ์

    21 ottobre 2014 at 10:34

    Fantastic beat ! I wish to apprentice while you amend your web site, how could
    i subscribe for a blog site? The account helped me a acceptable deal.
    I had been tiny bit acquainted of this your broadcast offered bright clear idea

    Mi piace

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: